Fornet Spray – 3 pezzi da 300 ml [900 ml] – Buon prodotto, conveniente

Conosco il prodotto da anni, ora lo ritrovo su amazon in offerta. Farà parte di un nuovo ordineÈ un prodotto eccezionale ( e non esagero ), per forno, fornelli , pentile, tegami e piano cotturasi può usare a forno freddo o caldo ( cambia solo il tempo di azione). Si può usare sull’antiaderente o sull’inox. Si lascia agire, poi si pulisce bene con acqual’odore può essere fastidioso, ma poi non lascia traccia. Si presenta come spray che dopo l’erogazione diventa una schiuma.

Consto inferiore rispetto a quello dei supermercati. Lo uso da anni per pulire forno, griglie e il fondo delle padelle in inox che si incrosta di quella patina marroncina antiestetica. Basta spruzzarlo in maniera uniforme, lasciare agire per un po’ di tempo e poi strofinare, magari con il lato abrasivo di una spugna. Ricordo che la schiuma non ha una buona proprietà tixotropica e tende a scivolare verso il basso, rendendo un po’ difficile l’applicazione in verticale. Per ovviare a ciò, consiglio di spruzzarne un lieve velo nelle parti verticali, per evitare l’effetto “valanga”. L’odore mi piace, ma ovviamente risulta parecchio sgradevole se abbinato alla cottura di cibi. È sufficiente un abbondante risciacquo con acqua e magari un po’ di normale detersivo per togliere l’odore da padelle e pentole.

La sua formula agisce a forno freddo, scioglie tutte le incrostazioni e lo sporco grasso in soli 20 minuti. Non diffonde odori fastidiosi ma un piacevole profumo di limone. Adatto per forno, fornello, griglia, barbecue, bistecchiera, pirofile, padelle antiaderenti.

Utile per forno , pentole e piano cottura. Lo uso da anni , e il mio alleato , spesso faccio il pollo sulla bottiglia di birra e devo pulire il forno. Basta agitare prima del uso , spruzzare a forno tiepido , lasciare agire tempo necessario e pulire. Con lui il forno e come nuovo. E utile anche per pentole ( antiaderente ) o pure se avete dimenticato il cibo sul fuoco.

Utile per forno , pentole e piano cottura. Lo uso da anni , e il mio alleato , spesso faccio il pollo sulla bottiglia di birra e devo pulire il forno. Basta agitare prima del uso , spruzzare a forno tiepido , lasciare agire tempo necessario e pulire. Con lui il forno e come nuovo. E utile anche per pentole ( antiaderente ) o pure se avete dimenticato il cibo sul fuoco.

La sua formula agisce a forno freddo, scioglie tutte le incrostazioni e lo sporco grasso in soli 20 minuti. Non diffonde odori fastidiosi ma un piacevole profumo di limone.

Giudizi di clienti che hanno acquistato:

  • Buon prodotto, conveniente
  • Utile per forno , pentole e piano cottura
  • Ottimo prodotto forno

Consto inferiore rispetto a quello dei supermercati. Lo uso da anni per pulire forno, griglie e il fondo delle padelle in inox che si incrosta di quella patina marroncina antiestetica. Basta spruzzarlo in maniera uniforme, lasciare agire per un po’ di tempo e poi strofinare, magari con il lato abrasivo di una spugna. Ricordo che la schiuma non ha una buona proprietà tixotropica e tende a scivolare verso il basso, rendendo un po’ difficile l’applicazione in verticale. Per ovviare a ciò, consiglio di spruzzarne un lieve velo nelle parti verticali, per evitare l’effetto “valanga”. L’odore mi piace, ma ovviamente risulta parecchio sgradevole se abbinato alla cottura di cibi. È sufficiente un abbondante risciacquo con acqua e magari un po’ di normale detersivo per togliere l’odore da padelle e pentole. Migliore Fornet Spray – 3 pezzi da 300 ml [900 ml]

One Comment